Controllo broken links per WordPress

Nella lista delle buone pratiche da mettere in opera al momento del lancio di un nuovo sito web dovrebbe esserci sempre il controllo dei link. Si possono utilizzare strumenti come il W3C Link Checker, ma se si sta usando wordpress e se si ha sottomano un sito abbastanza grande, c’è un plugin che lo fa (cit: there’s a plugin for that..)

Broken Link Checker fa egregiamente quello che dice: controlla i link rotti in tutto il sito, includendo o escludendo determinati elementi (ad esempio le bozze, o le opzioni relative ad un tema in uso);riporta i risultati in modo chiaro e può programmare controlli periodici. Oltre a questo, permette di editare direttamente i link nella pagina dei risultati, evitando cosi’ di andare a modificare i contenuti uno ad uno.

Raccomandato!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>